Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Lo Sporting Club presenta l’attivita’ tennistica 2018. Prima “Top school” in Emilia Romagna serie a1 maschile e a2 femminile: le formazioni al completo

Lo Sporting Club presenta l’attivita’ tennistica 2018. Prima “Top school” in Emilia Romagna serie a1 maschile e a2 femminile: le formazioni al completo

Ci eravamo lasciati a giugno con la neo promozione in Serie A1 maschile, un momento memorabile per la Città di Sassuolo e per il circolo sassolese che hanno raggiunto questo traguardo per la prima volta nella loro storia e nella storia tennistica della città! Fieri del successo raggiunto dopo un attento progetto di crescita, lo Sporting non si è fermato e ha spinto ancor più in alto l’asticella per raggiungere livelli sempre più competitivi in tutti i settori del tennis.

Lo staff che gestisce la scuola addestramento tennis è composto da Tecnici Nazionali altamente qualificati e una cerchia di collaboratori sempre più ampia: due le novità principali che sono la costante presenza sul campo della Preparatrice Mentale e dell’Educatrice Alimentare, che completano la preparazione degli allievi. Ciò, insieme allo sviluppo delle strutture sportive sempre più all’avanguardia, hanno permesso al circolo di diventare la prima “Top School” in Emilia Romagna, la quindicesima scuola addestramento tennis in Italia su 1.916. La scuola, che attualmente è partecipata da 230 allievi dai 5 ai 18 anni, segue un preciso “Modello Sporting” stilato dai maestri, nel quale sono definiti gli indirizzi, i programmi, i metodi e le tecniche didattiche, gli obiettivi e i feedback periodici.

Inoltre, attraverso il progetto “Racchette di Classe” della Federazione Italiana Tennis e del MIUR, sta portando il tennis nelle scuole del comprensorio sassolese. Attualmente sono 7 le scuole elementari in cui settimanalmente i Maestri di tennis vanno per insegnare e far divertire i bambini durante le ore di educazione fisica.    

Ora siamo alle porte della stagione estiva, ricca di eventi nazionali, oltre alle competizioni a squadre regionali come la serie C maschile e femminile che prendono il via proprio domenica 8 aprile. Le due formazioni schierano tra le fila alcuni dei giovani atleti del club, il futuro vivaio alle prime esperienze in una serie maggiore: Federico Bondioli (2005), Alice Gubertini (2003), Caterina Greco (2002), Enrico Lanza Cariccio (2001). Inoltre, dopo Pasqua, iniziano i campionati regionali giovanili e veterani a cui lo Sporting partecipa con 17 squadre, più le serie D da maggio. 

Dal 16 al 24 giugno lo Sporting organizza sui propri campi in terra battuta l’VIII° Memorial Angelo Rossini, Trofeo BPER Banca spa, Torneo Internazionale ITF Combined, maschile e femminile, con montepremi di 15.000 dollari per entrambe le categorie. Per questo torneo è prevista la partecipazione di oltre 100 atleti, provenienti da tutto il mondo, tra tabellone di qualificazione e main draw che si sfideranno, oltre che per il montepremi, soprattutto per acquisire punti validi per le classifiche internazionali ATP e WTA.

Dal 7 settembre arriva la carica dei 500: lo Sporting è stato scelto tra tutti i circoli dell’Emilia Romagna per ospitare l’unica tappa del primo Junior Next Gen, torneo di tennis giovanile a cui possono partecipare gli under 10/12/14/16 della macro area nord est (Emilia Romagna, Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia). La quinta e ultima tappa prevista qui a Sassuolo è tra le più ambite dai piccoli atleti per il punteggio raddoppiato e non solo: saranno presenti i Tecnici Federali per seguire questa competizione e valutare quelli che forse un giorno saranno le promesse del tennis italiano. 

E’ stata confermata inoltre la data di inizio della Serie A1 Nazionale di tennis che per la stagione 2018 è fissata per domenica 14 ottobre. La squadra maschile, dopo il successo della inaspettata ma meritata promozione, è stata riconfermata: Filippo Leonardi (637 ranking mondiale e 2.1 classifica italiana), Enrico Dalla Valle (856 ATP e 2.2), Davide Della Tommasina (904 ATP e 2.2), Michele Vianello (2.4), Federico Marchetti (2.4), Giulio Mazzoli (2.5), Simone Cerfogli (2.7), Simone Gentili (capitano). A completare la “rosa” ci sarà Stefano Napolitano, classe 1995, di Biella, attualmente classifica 180 nel ranking mondiale e 1.10 in quella nazionale. Stefano Napolitano si allena presso Accademia di Piatti a Bordighera ed è tra i giovani più promettenti del panorama italiano.

Nella squadra femminile di Serie A2 Nazionale si inserisce Valeria Muratori (2.3, di Modena) a completare una squadra già molto competitiva con Beatrice Torelli, attualmente 655 nel ranking WTA e classifica 2.1. Oltre a loro, sono riconfermate Marta Bellucco, vivaio del circolo, e Giulia Guidetti, capitanate dal Direttore Tecnico dello Sporting, Massimo Nicolini.

Sottolineiamo che, come sempre, per tutte le manifestazioni (Serie A1 e A2, Torneo ITF Combined e Torneo Junior Next Gen), l’ingresso per assistere agli incontri è gratuito e aperto a tutti!

 

archiviato sotto: