Accessibilità

Il resoconto dei "Buoni spesa"

Ammontano a 1615 le domande di “Buoni Spesa” legate all’emergenza Covid-19 presentate al Comune di Sassuolo: 653 sono state accolte, 734 non sono state accolte (perché richieste non legate ad emergenza Covid o perchè domande da cui non risulta una sostanziale riduzione delle entrate), 6 sono state annullate e per 222 sono ancora in corso le valutazioni (comprese 57 persone contattate e che non hanno risposto, si sta procedendo ad invio mail per avere riscontro).

Sono questi i numeri resi noti, nel corso del Consiglio Comunale di ieri sera, dall’Assessore alle Politiche Sociali Sharon Ruggeri.

Per quanto riguarda le 653 risposte positive, che corrispondono ad un ammontare di spesa pari ad € 183.300, ad oggi sono stati consegnati buoni a n. 474 richiedenti per un valore totale di € 134.850.

L’ammontare complessivo fino ad ora erogato è così suddiviso: € 35.350 in buoni spesa da utilizzare negli esercizi commerciali convenzionati; € 7.000 in versamenti su Conto Corrente; € 92.500 in tessere prepagate rese disponibili dai supermercati cittadini.

“Tutto questo è stato reso possibile – ha dichiarato l’Assessore Ruggeri - grazie ad una grande macchina amministrativa ed operativa a cui voglio inviare, come più volte fatto nelle scorse settimane, i miei più sinceri e dovuti ringraziamenti. Hanno ancora una volta dimostrato di essere all’altezza di un compito sicuramente non semplice, trovandosi a gestire una situazione mai affrontata prima: sempre disponibili alla collaborazione e al confronto, con un elevato senso di responsabilità e competenza; qualità essenziali ma di certo non sempre scontate.