Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Divieto di vendita e somministrazione in centro di bevande in contenitori di vetro o lattine dal 24 dicembre al 9 gennaio

Divieto di vendita e somministrazione in centro di bevande in contenitori di vetro o lattine dal 24 dicembre al 9 gennaio

Dalle 18 di domani, venerdì 24 dicembre, fino alle 3 del 9 gennaio in centro storico è vietato vendere per asporto bevande in contenitori di vetro o lattine. 

Lo stabilisce l’ordinanza n°334 del 22 dicembre a firma del Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani. 

“In occasione dei festeggiamenti del Santo Natale 2021 e della fine ed inizio anno 2021-2022 previsti nel periodo dal 24/12/2021 al 09/01/2022 – si legge nell’ordinanza-  in tutto il territorio comunale ed in particolare nelle zone del centro storico si potrebbero verificare situazioni di affollamento e di promiscuità tra persone di diversa età, per fenomeni spontanei di aggregazione finalizzate alla socializzazione e al festeggiamento della ricorrenza; nel periodo dei festeggiamenti, in particolare nel Centro Storico cittadino, è prevedibile un afflusso costante e senza soluzione di continuità di un pubblico eterogeneo;

è necessario apprestare ogni possibile strumento di prevenzione e controllo al fine di assicurare alla cittadinanza una fruizione pacifica e tranquilla degli spazi pubblici anche in situazioni di particolare sovraffollamento e sovreccitazione, contrastando il verificarsi di eventi che possano alimentare episodi di inciviltà e vandalismo recando disagio alla vivibilità della città e al godimento della stessa;  visto che l’utilizzo di contenitori in vetro e lattine per bevande, come recentemente verificatosi in altri contesti e come riportato dalla stampa locale, si è dimostrato una delle principali concause di danni, anche gravi, a persone e cose, stante che gli stessi contenitori, se abbandonati al suolo, possono trasformarsi in possibili fonti di pericolo, soprattutto in situazioni di assembramento e di particolare eccitazione, nonché di pregiudizio per il decoro cittadino rendendo inoltre difficoltose le operazioni di pulizia da parte del personale addetto”. 

Per questi motivi viene disposto: 

“dalle ore 18.00 del 24 dicembre 2021 alle 03.00 del 9 gennaio 2022 (termine periodo festeggiamenti) il divieto di vendita per asporto e di somministrazione (con l’esclusione della somministrazione al tavolo effettuata congiuntamente al pasto), di bevande di qualunque genere contenute in contenitori di vetro o lattine (prevedendo in sostituzione la vendita e/o la somministrazione in contenitori di altro materiale ammesso dalla vigente normativa igienico/sanitaria) agli esercenti di pubblici esercizi, esercizi commerciali, attività di commercio su area pubblica, attività artigianali del settore alimentare, circoli e altri punti di ristoro situati in tutto il Centro Storico cittadino come individuato dal perimetro circoscritto da Piazza Garibaldi, Via Clelia/Piazza Martiri Partigiani, Via Fenuzzi/Via Roma, Via Pretorio/Viale XX Settembre, Via Mazzini/Via Farosi, Via Menotti/Piazzale Teggia, Via C.Battisti/Piazza Martiri Partigiani, Viale della Pace, Via Aravecchia”.