Accessibilità

Corpi che apprendono

“Corpi che apprendono”: è questo il titolo del convegno che l’Assessorato all’Istruzione , in collaborazione con il Coordinamento Pedagogico, organizza per il 10 novembre, al Crogiolo Marazzi, per fare il punto sul progetto di avvicinamento alla lingua inglese, sperimentato per 3 anni nei nidi d’infanzia comunali, e proseguito, con varie modalità, nelle scuole d’infanzia di Sassuolo.

Un’occasione unica, per educatrici, operatori della scuola, e famiglie, e per tutti coloro che si interessano di innovazione educativa. Partendo dall’idea che l’esperienza produce apprendimenti, si rifletterà su come il movimento, e l’interazione possono aiutare a familiarizzare con una lingua straniera, favorendo l’ascolto e stimolando l’attenzione. 

Di grande spessore i relatori che interverranno al mattino: da Vea Vecchi e Elena Maccaferri, di Reggio Children, a Valentina Fantasia, del Max Planck Institute di Berlino, a Daria Santoni, referente pedagogico del progetto di avvicinamento alle lingue della Provincia di Trento. Verranno presentate anche le esperienze maturate in questi anni nei nidi e nelle scuole dell’infanzia.

Nel pomeriggio si terranno laboratori a iscrizione sul tema “corpi che ascoltano” per educatori, insegnanti, coordinatori pedagogici, da un lato, e per famiglie con bambini dall’altro.

“Siamo certi che quest’occasione sarà importante, per la comunità degli educatori della nostra città, e sarà una vera sfida all’innovazione educativa e didattica”: queste la parole dell’assessore, Maria Savigni.

Locandina

archiviato sotto: ,