Accessibilità

"Bike to Work": le adesioni fino al 30 settembre

Ricordiamo che c’è tempo fino a mercoledì 30 settembre per aderire al “Bike to Work”: il contributo regionale messo a disposizione dal Comune di Sassuolo per promuovere nuove strategie per il trasporto sostenibile negli spostamenti casa-lavoro, il cosiddetto “Bike to work”.

Ogni azienda, dopo aver manifestato il proprio interesse, aderirà all’iniziativa sottoscrivendo un accordo con il Comune di Sassuolo, individuando i dipendenti che intendono prendere parte al progetto.  

Ad ogni dipendente che partecipa viene erogato un incentivo chilometrico relativo allo spostamento casa-lavoro nella misura massima di 20 cent/km fino ad un massimo di 50 €/mese.  

Al fine della quantificazione dei chilometri percorsi e dell’erogazione dell’incentivo, ogni dipendente attiverà una specifica “app” gratuita sul proprio cellulare, che verificherà il tragitto e le distanze percorse dall'abitazione alla sede del lavoro, permettendo inoltre di quantificare le emissioni di CO2 evitate.  

Modalità di presentazione delle candidature

Possono partecipare solo le imprese, pubbliche o private, che hanno sede nel territorio comunale di Sassuolo. Le candidature si potranno presentare entro il 30 settembre 2020. L'amministrazione comunale valuterà la possibilità di riaprire i termini nel caso il progetto fosse rifinanziato con risorse proprie o regionali. Tutte le informazioni e il modulo per aderire sono disponibili sul sito internet istituzionale