Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Allerta smog: prorogate le misure emergenziali

Allerta smog: prorogate le misure emergenziali

Sono prorogate fino a mercoledì prossimo, 19 gennaio compreso, le misure emergenziali previste dalla Regione per il Piano Aria in caso di superamento dei limiti di Pm10. 

Le misure emergenziali prevedono: 

• tutte le limitazioni strutturali + stop alla circolazione di tutti i veicoli diesel euro 4 nei centri abitati interessati dai provvedimenti, dalle 8,30 alle 18,30. 

• abbassamento temperature medie nelle abitazioni fino a 19°C e negli spazi commerciali e ricreativi fino a 17°C. 

• divieto di combustione all’aperto (residui vegetali, falò, barbecue, fuochi d’artificio...). 

• divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione energetica ed emissiva inferiore a 4 stelle. 

• divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli. 

• potenziamento controlli sulla circolazione dei veicoli, combustioni all’aperto, spandimento liquami e impianti a biomassa domestici. 

Le misure emergenziali rimangono attive fino al giorno di controllo successivo compreso (mercoledì 19 gennaio) e sono revocate dal giorno successivo all’emissione del Bollettino, se nel giorno di controllo non si verificano le condizioni di attivazione. 

La previsione è emessa da Arpae sulla base del sistema integrato di modellistica meteorologica e di qualità dell’aria. 

Il bollettino di Arpae