Accessibilità

Al via l'Agenda Digitale dell'Unione

Per favorire la completa digitalizzazione del territorio e offrire ai cittadini nuovi servizi e migliori opportunità.
Prende ufficialmente il via la realizzazione dell'Agenda Digitale Locale dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico: un programma dettagliato, con il quale le amministrazioni locali si pongono l'obiettivo primario di favorire e accompagnare la completa digitalizzazione del territorio, per offrire così ai cittadini nuovi servizi e migliori opportunità di sviluppo. L'intento del progetto, che inizierà nel 2019 e si concluderà nel 2021, è quello di trasformare le città e i paesi del Distretto Ceramico in luoghi 100% digitali, in cui le persone vivono, studiano, si divertono e lavorano utilizzando Internet in maniera quotidiana. La realizzazione dell'Agenda Digitale Locale seguirà due specifici indirizzi: il primo, dedicato alle infrastrutture tecnologiche; il secondo, legato a processi di partecipazione e attivazione dei cittadini. Banda ultra larga, Emilia Romagna Wi-Fi e competenze digitali. Per tutto il triennio 2019-2021 è in programma un piano capillare di potenziamento strutturale delle infrastrutture digitali, così da rendere disponibile la connessione al web in maniera quanto più facile e veloce possibile. I principali ambiti di intervento saranno infatti l'estensione della banda ultra larga in tutto il territorio del Distretto Ceramico (soprattutto nelle zone bianche) e il miglioramento del servizio gratuito Emilia Romagna Wi-Fi, già esistente in tutti il comune dell'Unione. Nuovi percorsi di educazione digitale con il progetto Pane & Internet, Internet è condivisione, la condivisione è conoscenza, la conoscenza è opportunità. Per questo motivo l'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico ha istituito percorsi di educazione digitale che si pongono l'obiettivo di facilitare e favorire lo sviluppo delle competenze dei cittadini. Con il progetto "Pane & Internet" verranno promossi corsi di alfabetizzazione digitale strutturati su più livelli di approfondimento e complessità, oltre a servizi di facilitazione digitale dei servizi e ad eventi di cultura digitale. In questo senso, la mission fondamentale è quella di permettere a tutti i partecipanti di coltivare una propria consapevolezza degli strumenti legati ad Internet, garantendo così una vera e propria cittadinanza digitale. Open Space Technology: il luogo in cui si pianifica il futuro digitale ma soprattutto, lo snodo fondamentale per l'attuazione dell'Agenda Digitale Locale del Distretto Ceramico è il progetto "Open Space Technology". La sua realizzazione avverrà in due fasi conseguenti: nella prima si delineeranno gli argomenti e i temi più sensibili alla cittadinanza, alle associazioni, alle categorie e al mondo produttivo attraverso la somministrazione sia online che offline di un sondaggio dedicato alle tematiche digital; nella seconda, attraverso l'organizzazione dell'evento "Open Space Technology", nel quale cittadini e stakeholder saranno invitati per partecipare a tavoli di lavoro tematici, si metteranno a sistema le risorse, le necessità e le esigenze emerse, per delineare le linee di sviluppo digitale del territorio.