Accessibilità

Aggiornamento tariffe Taxi

Un adeguamento delle tariffe dei servizi pubblici da piazza, i Taxi, che prevede una scontistica predefinita per pensionati, studenti, diversamente abili e per le corse da e per l’Ospedale.

Lo prevede la delibera di Giunta n°193 del 27 ottobre pubblicata all’Albo Pretorio che va a modificare le tariffe in vigore, al termine di un percorso di incontri con la delegazione dei tassisti.  

“Le tariffe dei taxi – spiega l’Assessore al Commercio del Comune di Sassuolo Massimo Malagoli – erano ferme al 1992 e dovevano essere aggiornate quantomeno per rimanere in linea con gli altri comuni. Nel farlo, però, abbiamo volutamente inserito sconti per alcune fasce della popolazione più fragili, come anziani o disabili, ma anche per studenti e per il tragitto da e verso l’Ospedale”.  

La delibera di Giunta stabilisce che le tariffe potranno essere applicate dai tassisti ad avvenuta esecutività del provvedimento e comunque solo dopo che il tassametro sarà aggiornato e nuovamente piombato a norma del vigente Regolamento Comunale per il servizio Taxi.  

Tra le nuove tariffe spiccano gli aggiornamenti della corsa minima, che sale a 7€ di giorno e a 9€ di notte, il km urbano è pari ad €1,20, quello extraurbano a €1,60.

Lo sconto applicato per le categorie elencate è pari al 10%.