Salta al contenuto

Contenuto

Nove sedute in cui sono state discusse 57 delibere consigliari e 4 Ordini del Giorno; con 19 interrogazioni a cui è stata data risposta.

È questo il bilancio 2023 del Consiglio Comunale di Sassuolo, la cui ultima seduta, con l’approvazione del Bilancio, si è tenuta lo scorso 18 dicembre.

“Anche l’ultimo anno pieno di questa consigliatura (dal momento che a giugno si voterà per il rinnovo), ha visto il Consiglio Comunale di Sassuolo lavorare in maniera proficua – ha commentato il Presidente del Consiglio Comunale Luca Caselli – anche grazie all’istituzione della “modalità mista” che ha consentito ai consiglieri di partecipare alle sedute anche se lontani da Sassuolo o temporaneamente indisposti.

Ancora una volta siamo riusciti ad approvare il bilancio preventivo del Comune entro i termini di legge ed evitare così l’esercizio provvisorio, per una città che necessita di punti fermi, di continuità e di investimenti.

Voglio ringraziare tutti i colleghi consiglieri, di maggioranza e di opposizione, compresi coloro che sono subentrati nel corso dell’anno o che hanno dovuto rinunciare: tutti hanno dimostrato disponibilità e un grande senso di responsabilità, che hanno permesso al Consiglio Comunale e quindi alla città di Sassuolo di dare continuità ai lavori consiliari e all’attività di approvazione degli atti amministrativi più importanti.

Ci avviciniamo alla fine del mandato – conclude Caselli – ma anche in questi primi mesi del 2024 il Consiglio Comunale sarà chiamato a discutere ed approvare delibere di particolare rilevanza; avrò poi modo, alla fine del mio incarico di Presidente, di stilare un bilancio dei cinque anni di lavoro del civico consesso”.

Nel corso dell’anno solare il Consigliere Davide Capezzera ha rinunciato alla carica per impegni professionali; lo ha sostituito sui banchi del Consiglio Comunale Francesco Rossi, insediatosi nella seconda seduta dell’anno in data 27 marzo.

Oltre al Presidente del Consiglio Luca Caselli e al Sindaco Gian Francesco Menani, sempre presenti a tutte e nove le sedute, anche i Consiglieri Stefano Bargi, Massimo Iaccheri, Andrea Boni, Luca Volpari, Greta Pinelli, Giulia Pigoni, Maria Savigni, Francesco Macchioni e Giuliana Pifferi hanno preso parte a tutti gli incontri.

8 presenze per Cristian Misia, Giovanni Gasparini, Graziano Tonelli, Sara Spagni, Luca Grassi, Claudia Severi, Serena Lenzotti e Giuliano Zanni.

7 presenze per Francesco Rossi (nominato consigliere solamente alla seconda seduta dell’anno) e Matteo Mesini

6 presenze per Pasquale Del Neso e Andrea Lombardi.

3 presenze per Claudio Pistoni

1 presenza per Tommaso Barbieri.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Si occupa di fornire le informazioni sui servizi e le attività svolte dall'Ente: direttamente ai cittadini attraverso i propri canali d'informazione, indirettamente attraverso tutti gli organi e i mezzi di informazione attivi.

Ultimo aggiornamento: 09-01-2024, 11:01