Salta al contenuto

Cos'è

Torna la rassegna di incontri con autori e autrici Leggiamoci: libri, vita e storie.

Vi aspettiamo sabato 23 marzo alle 17 in Biblioteca N. Cionini per incontrare Lorenza Gentile che presenterà il suo ultimo romanzo: Le cose che ci salvano (Feltrinelli, 2023).
L'autrice dialogherà con Monica Franzoni; l'evento è in collaborazione con l'Associazione culturale Biasin e fa parte delle iniziative organizzate a livello distrettuale in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Consigliamo la prenotazione, contattando via mail o telefono la biblioteca.

L'autrice
Lorenza Gentile (Milano, 1988) è cresciuta tra Firenze e Milano. Ha pubblicato Teo (Einaudi Stile Libero, 2014), La felicità è una storia semplice (Einaudi Stile Libero, 2017), Le piccole libertà (Feltrinelli, 2021), ispirato alla sua esperienza presso la celebre libreria Shakespeare and Company di Parigi, e Le cose che ci salvano (Feltrinelli, 2023).

Il libro: Le cose che ci salvano
Gea vive in un condominio sui Navigli di Milano e non oltrepassa mai i confini del suo quartiere. In un mondo che sogna di andare su Marte, lei coltiva con amore il suo “orticello”.
Ha ventisette anni e si arrangia come tuttofare. Conserva in casa tutto ciò che prima o poi potrebbe servire perché non crede nei supermercati e nel comprare, ma nel riciclare e dare nuova vita alle cose. E, fedele alla sua personale “economia circolare di quartiere”, distribuisce in giro gli oggetti che aggiusta, oltre a pillole per lo spirito sotto forma di poesie, biglietti, origami con citazioni. Vive sola, ma ha buoni amici: l’ottantenne pseudo-portinaia del palazzo, un pensionato taciturno, l’energica donna che gestisce la tavola calda in fondo alla strada, un tredicenne che sogna di diventare autista di corriera. Nessuno della sua età, perché Gea, nella sua età, non ci si ritrova. Così come non si ritrova nel mondo.
Cominceremo a scoprire il suo segreto grazie al Nuovo mondo, una vecchia bottega di rigattiere, appartenuta un tempo alla carismatica Dorothy. Quella serranda rossa è rimasta abbassata per anni, finché all’improvviso la proprietà è stata rilevata da un’agenzia immobiliare, che vuole sgomberare e vendere al miglior offerente.
Ma se non si può riparare il passato, si può immaginare un nuovo futuro. Sarà questa la missione di Gea, la sua ragione di vita o forse proprio l’occasione per costruirsela, una vita: salvare il negozio a ogni costo.
Perché tutto ciò che salviamo finisce a sua volta per salvare noi.

A chi è rivolto

Tutti

Luogo

Via Rocca 19 - Sassuolo - 41049

Maggiori dettagli

Date e orari

Costi

Gratuito, su prenotazione

Contatti

Organizzato da

È un servizio pubblico che permette a tutti i cittadini di informarsi, formarsi, leggere e studiare.

Via Rocca 19

41049 Sassuolo

Ultimo aggiornamento: 01-03-2024, 13:03