Salta al contenuto

Contenuto

Sono terminati i lavori di riqualificazione della copertura della sede del Circolo Cinofilo Sassolese che, da ieri pomeriggio, è nuovamente fruibile ed aperto agli associati.

I lavori, che hanno avuto un costo complessivo di € 15.000 iva compresa, hanno comportato la completa sostituzione del tetto, di una superficie pari a 140 metri quadrati, prima costituito da vecchie lastre in cemento amianto che, a seguito di accertamenti erano state individuate in uno stato di conservazione definito scadente (alterazioni corrosive superficiali con affioramento delle fibre e fenomeni di liberazione).

Dopo una settimana di lavori, oggi, la copertura è realizzata in pannellature di lamiera coibentata, in modo da migliorare l’efficienza energetica e, al tempo stesso, diminuire il peso del tetto.

“Un’operazione – afferma il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – che non solo va a vantaggio degli associati, che ormai da anni attendevano l’intervento più che mai urgente, ma anche e soprattutto dell’ambiente. Abbiamo eliminato, in tutta sicurezza concordando naturalmente lo smaltimento con le autorità competenti, un’altra copertura in cemento amianto, più che mai di moda negli anni ’70 e ’80 ma, al tempo stesso, inquinante e a rischio cancerogeno”.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Si occupa di fornire le informazioni sui servizi e le attività svolte dall'Ente: direttamente ai cittadini attraverso i propri canali d'informazione, indirettamente attraverso tutti gli organi e i mezzi di informazione attivi.

Ultimo aggiornamento: 23-11-2023, 12:11