Accessibilità

Consultazione Preliminare

Cos'è  Ufficio di piano  Documenti  Eventi e notizie  Partecipa  Garante 

APERTURA Consultazione Preliminare –  lunedì 12 dicembre 2022 (Comunicazione prot n 52156 del 16/11/2022)

Il primo incontro della consultazione preliminare si e svolto lunedì 12 dicembre 2022

A seguito dell’incontro sono prevenuti i seguenti contributi:

1) Rete SNAM che ha consegnato file con l’ubicazione della loro rete inserita in un sistema georeferito (che non può essere considerata georeferenziata (prot. n 54281 del 24/11/2022);

2) Hera ha prodotto prescrizioni generali e dati aggiornati relativamente agli impianti di depurazione presenti sul territorio del Comune di Sassuolo riservandosi valutazioni nelle fasi successive (prot 57927 del 15/12/2022)

3) Aeronautica Militare Comando Rete P.O.L.  non ha riscontrato interferenze con oleodotto militare (prot 58873 del 21/12/2022)

4) SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA BELLE ARTI E PAESAGGIO PER LA CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA E LE PROVINCE DI MODENA, REGGIO EMILIA E FERRARA richiede l’adozione della Carta delle Potenzialità Archeologiche con un adeguato raccordo alla relativa disciplina generale di tutela e al Regolamento Edilizio, ai fini di una corretta pianificazione degli interventi che comportino opere di modifica dell’assetto del sottosuolo, la quale dovrà essere sottoposta a questo Ufficio per la necessaria validazione. (prot 57562 del 14/12/2022)

 I contributi  pervenuti dai vari Enti partecipanti e i verbali sono depositati agli atti di questa amministrazione.

Presentazione della Consultazione Preliminare del 12/12/22

 

SECONDA SEDUTA Consultazione Preliminare –  venerdi 23 dicembre 2022

Il secondo  incontro della consultazione preliminare si e svolto venerdì 23 dicembre  2022 (Comunicazione prot n 57422 del 13/12/2022)  di confronto con gli enti intervenuti al fine di acquisire dati ed informazioni utili all'elaborazione del piano, grazie a contributi conoscitivi e valutativi e avanzando proposte in merito ai contenuti illustrati.

A seguito dell’incontro sono prevenuti i seguenti contributi:

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA BELLE ARTI E PAESAGGIO PER LA CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA E LE PROVINCE DI MODENA, REGGIO EMILIA E FERRARA: relativamente alla tutela dei beni paesaggistici ex art. 136 e art. 142 del D. Lgs 42/2004 “Codice di beni culturali e del paesaggio” sono state riscontrate incongruenze nella perimetrazione delle suddette aree tra le tavole inserite nell’elaborato nominato “VT.1 -Vincoli e Tutele” e la perimetrazione riscontrata dal web-gis basato sulla perimetrazione redatta nel P.T.P.R. a cura della Regione Emilia-Romagna; 2) relativamente alla tutela dei beni immobili monumentali ex art. 10 del D. Lgs 42/2004 “Codice di beni culturali e del paesaggio” la perimetrazione dei beni nell’elaborato nominato “VT.1 -Vincoli e Tutele” è spesso incompleta, errata o totalmente mancante rispetto a quelle che risultano dal web-gis e che sono state redatte sulla base dei mappali catastali riportati nelle descrizioni dei vincoli; risulta inoltre assente un bene immobile monumentale; 3) in generale, relativamente alle aree vincolate ex art. 142 c.) del D. Lgs 42/2004 “Codice di beni culturali e del paesaggio”, nella fascia di tutela dei 150 m dalla sponda o piede del fiume Secchia si chiede di prediligere la sistemazione a verde che rispetti le peculiarità paesaggistiche degli ambiti fluviali, di evitare l’insediamento di aree di edificazione di tipo intensivo prevedendo, se necessario, un’edificazione di intensità medio-bassa. (prot n. 2582 del 18/01/2023)

Presentazione della Consultazione Preliminare del 23/12/22

 

CHIUSURA Consultazione Preliminare –  giovedì 19 gennaio 2023

Con la comunicazione  PG 57422 del 27/12/2022   inviata agli enti convocati in consultazione si è proceduto a chiudere la consultazione preliminare. 

E’ stata data ampia disponibilità tra le parti nel rendersi disponibili per proseguire ulteriormente approfondimenti anche durante il prosieguo dell'iter amministrativo successivo. 

I contributi pervenuti dai vari Enti partecipanti sono depositati agli atti di questa amministrazione.

 Presentazione della Consultazione Preliminare del 19/01/23