Accessibilità

Mattia Urlotti in Paggeria Arte&Turismo

Il Comune di Sassuolo presenta la prima mostra del 2023 presso Paggeria Arte&Turismo: una esposizione personale di Mattia Urlotti, con opere fotografiche e pittoriche. 

La mostra sarà visitabile, a partire dal 14 gennaio, il sabato dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Negli altri giorni sarà possibile visitare la mostra su prenotazione contattando direttamente l'artista alla mail urlottim@gmail.com. 

La mostra prevede due percorsi:

Pittura materica - Una pittura che, al contempo, si compone e si "nutre" di materia: la serie Physis è un tributo alla Natura e ai suoi fenomeni primordiali, frutto di un'attenta ricerca su materiali, stili e cromie. Dieci opere identitarie e innovative, create su pannelli in fibra di legno, per un'esperienza visiva che sfuma nella multidimensionalità.

Fotografia - Una selezione di stampe fotografiche su tela artistica, con una particolare connotazione astratto-metafisica.

Mattia Urlotti - Classe 1982, reggiano, è un artista poliedrico che si divide tra fotografia, scrittura e pittura. Le sue opere sono state esposte presso rassegne nazionali e internazionali. Per il suo stile concettuale e intimista è stato definito "il fotografo del silenzio". È autore del libro “Ti scatto una parola” (Albatros, 2020), un percorso di ricerca artistica e interiore che fonde poesia e fotografia.

archiviato sotto: