Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Il paesaggio naturale seminaturale protetto dell’ambiente fluviale del medio e basso corso del Secchia

Il paesaggio naturale seminaturale protetto dell’ambiente fluviale del medio e basso corso del Secchia

È stata approvata nel corso del Consiglio Comunale di ieri sera la proposta di istituzione del “Paesaggio Naturale Seminaturale Protetto dell’ambiente fluviale del medio e basso corso del Secchia” sul territorio comunale, in accordo con il Consorzio di Gestione del Parco fluviale del Secchia costituito tra le Province di Modena e Reggio Emilia ed i Comuni di Campogalliano, Modena, Rubiera, Carpi, Soliera, Novi di Modena, Casalgrande, Castellarano, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Formigine, San Possidonio, San Prospero sulla Secchia e Sassuolo.

L’istituzione del parco ha lo scopo di una miglior gestione della Riserva naturale orientata delle Aree di Riequilibrio Ecologico, di quelle ad esse contigue e di quelle oggetto dei progetti di riqualificazione ambientale, tutela e valorizzazione del medio e basso corso del fiume Secchia.

La rinaturalizzazione e la riqualificazione ambientale dei corsi d’acqua è individuata nel Piano Stralcio per I’Assetto Idrogeologico quale azione prioritaria ed essenziale per il raggiungimento degli obiettivi strategici posti a base della pianificazione di bacino. Gli obiettivi sono: ripristinare la naturalità dell’ambiente all’interno della regione fluviale ed incrementarne la biodiversità; assicurare o incrementare la funzionalità ecologica; assicurare la riqualificazione e la protezione degli ecosistemi relittuali;  ripristinare, conservare o ampliare le aree a vegetazione autoctona, gli habitat tipici, ed aree a elevata naturalità; conseguire e/o garantire condizioni di equilibrio dinamico nella naturale tendenza evolutiva del corso d’acqua, anche con riferimento al recupero e ripristino di morfologie caratteristiche; modificare l’uso del suolo verso forme che allo stesso tempo siano di maggiore compatibilità ambientale ed incrementino la capacità di laminazione, aumentando la compatibilità dell'uso del suolo relativamente agli eventi di esondazione.

archiviato sotto: