Accessibilità

Tributi, imposte e tasse

Tributi, imposte e tasse

ATTENZIONE !!! 

SI INFORMA CHE E' IN ATTO IL RECAPITO AI CONTRIBUENTI DEGLI AVVISI DI PAGAMENTO DELL' ACCONTO TARI 2020 DA PARTE DI POSTE ITALIANE.
ENTRO IL 1° LUGLIO 2020 VA PAGATA LA PRIMA RATA DELL'ACCONTO PARI AL 25% DI QUANTO DOVUTO APPLICANDO LE TARIFFE 2019.   

SCADENZE DEL PAGAMENTO TASSA RIFIUTI 2020

Quest'anno l'acconto dovuto è pari al 50% e non al 70% come negli anni scorsi.   
In particolare l'acconto è riscosso nei seguenti termini: 
1) Prima rata in acconto con scadenza 1/7/2020  pari al 25 % dell’importo dovuto applicando le tariffe approvate dallo scrivente consiglio per l’anno 2019;
2) Seconda rata in acconto con scadenza 30/10/2020  pari al 25 % dell’importo dovuto applicando le tariffe approvate dallo scrivente consiglio per l’anno 2019.
Il Comune provvederà solo a decorrere dal prossimo novembre all'invio dell'avviso di pagamento della terza rata di saldo-conguaglio con scadenza dopo il  1/12/2020 applicando le tariffe  approvate dallo scrivente consiglio per l’anno 2020.
Nell'applicazione della rata di saldo-conguaglio si terrà conto di quanto disposto dall'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA) con la delibera del 5/5/2020 n.158 in merito alle riduzioni previste a favore delle utenze non domestiche e di quelle domestiche.  

RINVIO AL 16 SETTEMBRE

    DELLA SCADENZA DELL'ACCONTO IMU 2020

          AD ECCEZIONE DELL'IMU DOVUTA ALLO STATO PER I FABBRICATI DEL GRUPPO CATASTALE "D"



SI INFORMA CHE E' STATO APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE IL RINVIO DELL'ACCONTO IMU 2020 AL 16 SETTEMBRE 2020 AD ECCEZIONE DELL'IMU DOVUTA ALLO STATO PER I FABBRICATI DI CATEGORIA "D"
SI INFORMA CHE A DIFFERENZA DELL'ANNO SCORSO IL VERSAMENTO DELL’ACCONTO È PARI ALL’IMPOSTA DOVUTA PER IL PRIMO SEMESTRE DI QUEST’ANNO APPLICANDO LE ALIQUOTE E LA DETRAZIONE VIGENTI PER L’IMU E LA TASI DEL 2019. 
E' DISPONIBILE A FAVORE DEI CONTRIBUENTI IL SOFTWARE DI CALCOLO.
AI FINI DEL CALCOLO, OCCORRE APPLICARE LE SEGUENTI ALIQUOTE E DETRAZIONI

categoria

Aliquota

detrazione

unità immobiliari (u.i.) e relative pertinenze destinate ad abitazione principale del possessore, ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A1, A8 e A9

IMU NON DOVUTA

IMU NON DOVUTA

Unità immobiliari catastali A1–A8-A9 destinate ad abitazione principale e relative pertinenze

6,00 per mille

€ 200,00

Unità immobiliari catastali A1–A8-A9 destinate ad abitazione e relative pertinenze possedute da pensionato o disabili avente dimora residenza anagrafica e ricoverato permanentemente in istituti di ricovero o sanitari a condizione che le stesse non risultino locate

6,00 per mille

€ 200,00

Unità immobiliari del gruppo catastale D

10,60 per mille

 

fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati

2,50 per mille

 

 

Fabbricati rurali ad uso strumentale  

1,00 per mille

 

 

Aree fabbricabili

10,60 per mille

 

Terreni agricoli a qualsiasi uso destinati  non esenti

10,60 per mille

 

Tutte le tipologie di immobili non rientranti nelle categorie precedenti

10,60 per mille

 


 

SCADENZA PAGAMENTO ALTRI TRIBUTI  COMUNALI

CON ORDINANZA DEL SINDACO N.53 DEL 23/03/2020 E DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N.7 DEL 27/4/2020
SONO STATI RINVIATI AL 01/07/2020 I TERMINI PER VERSARE A QUALSIASI TITOLO I TRIBUTI DEL COMUNE DI SASSUOLO IN SCADENZA NEI MESI DI FEBBRAIO, MARZO, APRILE E MAGGIO 
(TARI-IMU-TOSAP- IMPOSTA PUBBLICITÀ') 

SPORTELLO RICEVIMENTO PUBBLICO         

  E' PREVISTO IL RICEVIMENTO DEL PUBBLICO ALLO SPORTELLO ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO TELEFONICO

E SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IN CASO DI NECESSITÀ' NON RINVIABILE 

LO SPORTELLO  TRIBUTI PRESSO I QUADRATI RICEVERÀ' SU APPUNTAMENTO TELEFONICO  

NEI GIORNI DA LUNEDI' A VENERDI' DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 13:30

PER TELEFONO ( TARI 0536-880937 - IMU-TASI 0536-880758 0536-880822  RISCOSSIONE 0536-880940)  E  PER MAIL (tributi@comune.sassuolo.mo.it

 

Gestione dei rifiuti - regole igienico sanitarie in periodo di covid-19

 

MODELLI DICHIARAZIONE 730

Da quest'anno per la dichiarazione dei redditi 2020 (anno d’imposta
2019), l’Agenzia delle Entrate non effettuerà più la distribuzione in
formato cartaceo dei modelli 730 e Redditi persone fisiche (fascicoli
1 e 2) ai Comuni.
Quindi presso gli uffici del Comune non sono più  a disposizione dei
cittadini i modelli in questione.

Si ricorda che sul sito dell'Agenzia delle Entrate è disponibile
online il modello 730 o il modello Redditi precompilato.
Il modello ha già inserito le informazioni fiscali che devono essere
verificate, che sarà possibile modificare e inviare ufficialmente.
Il termine ultimo per la presentazione è il 30 settembre.

Per visualizzare il modello 730 o il modello Redditi bisogna entrare
nell'area riservata del sito dell'Agenzia delle Entrate e inserire
nome utente, password e PIN, oppure si può usare la Carta Nazionale
dei Servizi, le credenziali rilasciate dall'Inps, oppure tramite
Spid

DELIBERA N.158 DEL 5/5/2020 DELL AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER L'ENERGIA RETI E AMBIENTE (ARERA) IN MERITO ALLE RIDUZIONI DA APPLICARSI ALLA TARI PER L'ANNO 2020
Si comunica che la scrivente Amministrazione darà attuazione alle disposizioni contenute nella delibera n.158/2020 in sede di conguaglio, data le difficoltà oggettiva di ottemperare alle stesse in sede di acconto, non essendo ancora stati approvati le tariffe definitive, il bonus sociale ed il piano economico finanziario dei costi relativi al servizio rifiuti per l'anno 2020. 
Per accedere alla delibera ed al relativo allegato digitare sui link di seguito riportati. 

SERVIZIO ENTRATE

 

Il Servizio Entrate si occupa della gestione e riscossione in forma diretta di ICI, IMU, TASI e TARI.