Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Aree Tematiche > Servizi alle imprese > Saldi di fine stagione, vendite promozionali, vendite di liquidazione

Saldi di fine stagione, vendite promozionali, vendite di liquidazione

Saldi di fine stagione, vendite promozionali, vendite di liquidazione

Saldi di fine stagione

  • non sono soggetti a comunicazione
  • saldi invernali: si svolgono a partire dal primo giorno feriale antecedente l’Epifania e nel caso in cui detto giorno coincida con il lunedì l'inizio dei saldi è anticipato al sabato
  • saldi estivi: hanno inizio dal primo sabato di luglio
  • durata massima: 60 giorni
  • le vetrofanie che pubblicizzano l'iniziativa devono essere autorizzate dall'Ufficio Affissioni dell'Unione

Vendite promozionali

  • non sono soggette a comunicazione
  • non possono essere effettuate nei 30 giorni antecedenti i periodi dei saldi di fine stagione per seguenti prodotti: abbigliamento, calzature, biancheria intima, accessori di abbigliamento, pelletteria e tessuti per abbigliamento ed arredamento (come da deliberazione della Giunta Regione Emilia Romagna n. 1804/2016)

  • durata: periodi limitati ma rinnovabili all'infinito
  • le vetrofanie che pubblicizzano l'iniziativa devono essere autorizzate dall'Ufficio Affissioni dell'Unione

Vendite di liquidazione

  • devono essere comunicate almeno 15 giorni prima, tramite la modulistica nella piattaforma suapER
  • si svolgono in caso di: chiusura, cessione, rinnovo locali, trasferimento sede del negozio
  • durata massima:

           - 13 settimane per cessazione attività e cessione dell'azienda
           - 6 settimane per rinnovo locali (vietato in dicembre) e trasferimento sede (il trasferimento deve avvenire entro 3 mesi      dalla fine della vendita di liquidazione)

Si evidenzia che: in tutti i casi deve essere indicato il prezzo normale non scontato, la percentuale di sconto ed il prezzo finale di vendita