Accessibilità

Al via le iniziative del 25 Aprile 2017

Al via le iniziative del 25 Aprile 2017
Martedì 25 Aprile la giornata commemorativa con la manifestazione e il corteo in centro storico

Il programma completo prevede Celebrazioni, spettacoli teatrali, conferenze e feste..

       

Hanno preso il via Giovedì 20 Aprile giorno in cui è  avvenuta la consueta la posa della Corona alle Scuole caduti per la Libertà e il rinfresco al Circolo Pagliani di Borgo Venezia, le iniziative dedicate al 72° anniversario della Resistenza e della  Liberazione nazionale che  culmineranno poi nella giornata di Martedì 25 Aprile prossimo, con la tradizionale manifestazione celebrativa, in corteo durante la  mattinata e i discorsi in Piazza Garibaldi, tenuti dalle autorità cittadine e dai rappresentanti  dell’ANPI.

Mentre Venerdì 21 Aprile, a cura dell’Unità Pastorale Sassuolo Centro, va in  in scena, presso la sala Don Magnani all’Oratorio Don Bosco (ore 21.00), “Come un padre, Don Giuseppe Barbieri e l’eccidio del Torrazzo”, racconto accompagnato da immagini e musica sul Sacerdote nativo di Sassuolo, Don Giuseppe Barbieri..

Perché quello che abbiamo e di cui usufruiamo oggi, in termini di libertà d’espressione, democrazia, diritti democratici allora negati, non deve sembrarci così scontato E dobbiamo sempre ricordare le persone che contribuirono a determinare quelle conquiste così preziose oggi..  

"Possiamo davvero considerare la varietà delle proposte (teatrali, musicali,aggregative , etc.) come l’autentico valore aggiunto di un programma volto a coinvolgere la più ampia fascia di popolazione, per attualizzare i fondamentali valori della Resistenza, cercando di incrociare - ha puntualizzato Maria Savigni, Assessore alla Pubblica Istruzione- anche i mezzi e i linguaggi oggi maggiormente utilizzati dai ragazzi, come nel caso dei Videoclip degli studenti del Volta di Sassuolo sulla presenza femminile nelle Istituzioni e che verranno presentati Mercoledì 26 in Sala Biasin"

 

"Valori dunque importanti che devono essere trasmessi senza imbalsamarli – ha ricordato anche Antonia Bertoni, Presidente dell’Anpi Sassuolo, bensì sottolineandone l'estrema attualità e forza, anche in un momento storico così difficile come quello attuale"

 

“E’ un nostro dovere istituzionale – ha puntualizzato Serena Lenzotti, Presidente del Consiglio Comunale ricordare e celebrare  queste date fondamentali, rivolgo un ringraziamento sentito va a tutte le Associazioni e Circoli  che hanno voluto contribuire, con il loro apporto alla realizzazione di questo importante appuntamento.  Rivolgo anche un invito alla cittadinanza  a partecipare, se ne ha la possibilità al Corteo commemorativo del 25 Aprile 2017, in programma nella mattinata di Martedì prossimo per conoscere i luoghi della Resistenza a Sassuolo, a partire dl Palazzo Ducale e dal rione Rocca, per proseguire nel piazzale dello stadio comunale… dove si è strutturata negli anni, la geografia dei segni commemorativi (lapidi e cippi) dietro ai quali si celano le storie di chi ha combattuto allora per le nostre libertà di oggi.”

 

Il programma si chiuderà poi Domenica 30 Aprile prossimo, in mattinata,  con la posa ufficiale, sulla Circonvallazione, della Corona al Monumento alla Forza Expedicionaria Brasileira, le cui avanguardie furono le prime a giungere nelal nostra città, il 25 Aprile del 1945. Nell’occasione sarà presente all’iniziativa anche l’Ambasciatore Brasiliano in Italia e una delegazione militare Brasiliana

 

Questo il programma completo del 25 APRILE 2017:

GIOVEDI’ 20 APRILE

Ore 15.00 - SCUOLA CADUTI PER LA LIBERTA’DI BORGO VENEZIA

POSA DELLA CORONA AI CADUTI DI BORGO VENEZIA

VENERDI’ 21 APRILE

Ore 21.00 – SALA DELLA COMUNITA’ “DON ERCOLE MAGNANI”

“Come un padre: Don Giuseppe Barbieri e l’Eccidio del Torrazzo”

Racconto con musica e immagini

A cura dell’Unita’ Pastorale Sassuolo Centro

DOMENICA 23 APRILE

Ore 12.30 - CIRCOLO ALETE PAGLIANI

PRANZO DELLA RESISTENZA

Prenotazioni presso il Circolo.

A cura del Circolo Alete Pagliani, Anpi Sassuolo

MARTEDI’ 25 APRILE

CELEBRAZIONI UFFICIALI

Ore 9.15 - Ritrovo in P.le Della Rosa

SS.Messa presso la Chiesa di San Francesco in Rocca

Ore 10.30

CORTEO COMMEMORATIVO

Corteo nel centro storico cittadino e cerimonia ufficiale in P.za Garibaldi

con le Autorità, le Associazioni d’Arma, Combattentistiche e partigiane

Ore 14.30 - PARCO NORMA BARBOLINI

FESTA DANZANTE

Festa popolare a cura del Circolo Alete Pagliani,

Circolo 1° Maggio, Circolo Ottavio Tassi

MERCOLEDI’ 26 APRILE

Ore 20.45 – Sala Biasin . via Rocca 22

STORIE FEMMINILI SUL FINIRE DELLA GUERRA

APPUNTI E RIFLESSIONI

Videoclip realizzati e commentati dagli studenti delle classi 5° e 5 F dell’Itis Volta- Sassuolo  - A cura dell’Istituto Storico di Modena

DOMENICA 30  APRILE  

POSA DELLA CORONA AL MONUMENTO DI VIA DELLA PACE

VIA CIRCONVALLAZIONE S/E Ore10.45.

Sarà presente L’Ambasciatore Brasiliano in Italia

e la Delegazione Militare Brasiliana

 

Cooperano alla realizzazione del programma i seguenti soggetti:

ANPI Sassuolo

Circolo Alete Pagliani

Circolo Ottavio Tassi

Circolo 1° Maggio

Artemisia

Istituto Storico di Modena

Unita’ Pastorale Sassuolo Centro

 

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito

In caso di maltempo, la festa danzante si terrà presso il Circolo Ottavio Tassi, in via Repubblica.Tranne il pranzo della Resistenza del 23 Aprile a pagamento e su prenotazione al Circolo A. Pagliani (tel. 0536-807115)
Per info: Segreteria del Sindaco 0536/880795

fb: www.facebook.com/comunesassuolo